Vetrina commerciale
Shopping on-line
Immobili
Virtual Tour
Guida al turista
Parma in tavola
Ristoranti
Alberghi
B & B e Agriturismi
Parma by night
Cinema
Teatro
Musica
Arte
Incontri
Libri
Fiere
Il culto a Parma
Per i più piccoli
Feste e sagre
Sport
Fitness
Parma notizie
Calendario eventi
Servizi di utilità
Link della città
Altri link
Finanza on-line
Numeri utili
Assicurazioni
Chi siamo
Pubblicità
Help
Collabora con noi
Note legali
Credits
Mappa del sito
Home

Home » Parma in tavola » Don Ferdinando di Borbone e la polenta


La storia della cucina parmigiana
Asterischi di gastronomia parmigiana.

"Don Ferdinando di Borbone e la polenta"

Dall'Archivio Manara, tra la vasta documentazione lasciata da Prospero Valeriano Manara, poeta ma soprattutto ministro per lunghissimi anni, si ricava che il duca Don Ferdinando si recava nella villa di campagna a Vigatto e col Manara e altri invitati mangiavano la polenta, quella polenta che il cuoco Mazzoni sapeva preparare in modo meraviglioso.

Nei registri parrocchiali della Pieve di Talignano, poi, si fa memoria di una passeggiata di Don Ferdinando che, attraversati i boschi di Sala, si portò a questa chiesa, dove lasciata l'offerta per una S. Messa all'altare della Madonna, con tutto il seguito raggiunse il vicino abitato di Gaiano e quindi il paese di Collecchio per la cena in Casa del Marchese Dalla Rosa.

Da G. Gonizzi, Le memorie del Ciambellano. Storie di cucina nel Ducato. I, in Parma Capitale Alimentare, 43, 2000, pp 45-61.

TORNA ALL'INDICE

> Virtual tour
Come arrivare
In treno
In aereo
In auto
In dettaglio
> Mappe
> Pacchetti turistici
> Alberghi
> Ristoranti
> B&B e agriturismi
Itinerari consigliati
Il centro religioso
Il centro comunale
La Città Ducale
L'Oltretorrente
La Certosa di Parma
Percorsi e piantina
> Storia e Cultura
> Musei e Monumenti
> Castelli e Rocche
> Biblioteche e Archivi
Parma in tavola
Storia e cultura della gastronomia parmigiana
La storia in cucina
Prodotti tipici della Food Valley
I piatti tipici
Lo Chef consiglia
Elenco ristoranti aperti la domenica
La meravigliosa gastronomia parmigiana
Il bon ton a tavola
> Suggerimenti dalla rete